Ricetta di oggi | Tiramisù ricetta facile
Difficoltà: bassa
Cuoce in: no cottura
Pronta in: 15 min

Buono come poche cose al mondo, il tiramisù ha però il difetto di essere piuttosto pesante, cosa che lo rende inadatto ad essere consumato spesso.

Tuttavia, il tiramisù vanta anche una serie di varianti più virtuose, come quella senza uova e mascarpone, fatta apposta per chi non vuole rinunciare a questo dessert, ma solo a parte dei grassi.

Ingredienti

  • Biscotti tipo savoiardi o biscotti secchi
  • Caffè ristretto
  • 1/2 litro di panna da montare
  • 1/2kg di formaggio fresco light o ricotta
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • Cacao amaro
  • Cannella in polvere
  • Scaglie di cioccolato fondente
  • Latte di mandorla

Procedimento

1

Il tiramisù light può essere fatto con i classici savoiardi, ma se utilizziamo il bicchiere per il servizio, possono risultare scomodi da stratificare. Possiamo però sostituirli con i biscotti secchi, più sottili e più facili da spezzettare per creare gli strati all’interno dei contenitori piccoli.

2

Iniziamo facendo il caffè in una moka da 3 tazze e insaporiamolo con un pizzico di cannella in polvere, che ne esalta l’aroma e lo rende più soave. Teniamo il liquido da parte e aspettiamo che sia freddo prima di utilizzarlo. Intanto creiamo la nostra crema, mescolando insieme la panna montata, lo zucchero e il formaggio fresco.

3

Versiamo il caffè aromatico in una ciotola, dolcifichiamolo con un paio di cucchiai di latte di mandorla e inzuppiamo i biscotti secchi, poi sistemandoli nelle cocotte o nel recipiente scelto, alla cui base avremo spalmato in piccola quantità, un primo strato di crema di panna e formaggio. La stessa farcia sarà da spalmare come terzo strato, stavolta in modo più generoso.

4

Aggiungiamo le scaglie di cioccolato fondente e proseguiamo con gli strati, concludendo con la crema di panna e formaggio. Spolveriamo ora il cacao amaro, eventualmente amalgamato con un po’ di cannella.

Lasciamo il nostro tiramisù senza uova e mascarpone in frigo per almeno 3 ore prima di consumare.

LASCIA UN COMMENTO

Inserire un commento!
Inserisci il tuo nome qui