Ricetta di oggi | Vellutata di Piselli

La vellutata di piselli è una gustosa crema che assume il caratteristico aspetto vellutato grazie alle patate, che le donano questa straordinaria consistenza. Si può gustare assieme a crostini di pane e Parmigiano grattugiato.

I piselli freschi si trovano solo in primavera e sono particolarmente deliziosi. Per preparare la vellutata di piselli tutto l’anno si possono usare quelli surgelati, anch’essi molto buoni. La dose è la stessa del prodotto fresco sgranato.

Ingredienti

  • 200 g di patate
  • 250 g di piselli (peso sgranato)
  • 500 ml di Brodo vegetale
  • 1 cipolla bianca di piccole dimensioni
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe nero macinato al momento

Procedimento

Lavare le patate, pelarle e tagliarle a cubetti di un centimetro circa.

Sgranare i piselli. Se si usano quelli surgelati pesarli nella dose indicata.

Scaldare il brodo.

Spellare la cipolla e tritarla finemente in una pentola da minestra con l’olio.

Portare sul fuoco e far soffriggere la cipolla a fiamma bassa finché non si sarà ben dorata.

Alzare la fiamma, aggiungere le patate, mescolare e lasciar cuocere per un paio di minuti a fiamma vivace. Aggiungere un mestolo di brodo, mescolare, coprire e cuocere a fiamma dolce per 5 minuti mescolando di tanto in tanto e aggiungendo altro brodo se il fondo di cottura si asciugasse troppo.

Trascorso il tempo indicato scoperchiare, alzare la fiamma e unire i piselli.

Lasciar riprendere il bollore, quindi unire tanto brodo vegetale quanto ne servirà a coprire i piselli, un pizzico di sale e lasciare cuocere a fuoco medio, con coperchio, per 15 minuti circa. Il tempo di cottura esatto dipenderà dalla grandezza dei piselli e dalla consistenza della loro buccia. Trascorso il tempo indicato assaggiare. Oltre a verificare la cottura regolare di sale.

A cottura ultimata frullare il tutto direttamente nella pentola con il Minipimer, fino ad ottenere un composto omogeneo e vellutato.

Mettere nei piatti e decorare con un filo d’olio a crudo ed una macinata di pepe. Servire con crostini di pane.

LASCIA UN COMMENTO

Inserire un commento!
Inserisci il tuo nome qui